venerdì 18 dicembre 2009

Berlusconi: Aggressione vera o tutta una montatura? Parte IV

Mi era stata precedentemente segnalata l'esistenza di questo filmato, ovviamente al di fuori dei canoni ufficiali, realizzato da youreporter.it dove si vede chiaramente la presenza NELLA ZONA DEL DELITTO del nostro sempiterno ministro Ignazio La Russa pochi secondi prima che il delitto venga commesso.

Ovviamente nel filmato sono evidenti "le ricostruzioni" e i montaggi di due clip diversi, uno proveniente dai "ragazzi" di youreporter.it e l'altro dalle riprese televisive di La7.

Ma che è successo quella sera alle professionalità e alla qualità delle immagini di tanti fior fiore di teleoperatori super-professionisti? (Evitiamo volutamente di dire super pagati, perché conoscendo i nostri polli (sciacalli) dubitiamo che guadagnino cifre esorbitanti).
La qualità delle immagini della stessa scena ripresa con mezzi rudimentali da ragazzi che (non ce ne vogliate) presumiamo non abbiano TUTTI i potenti mezzi delle TV di Sua Maestà Silvio, sono piuttosto nitide e invece quelle propinateci da fior fiore di teleoperatori professionisti fanno cagare?
Cmq ora grideranno alla semi invalidità del complotto perché ci si dirà che La7 non è certamente fra le proprietà private di Silvio ecc. ecc. ecc.

Va bene va bene, lo ammettiamo, stavolta la cosa avrebbe dovuto essere più subdola e ovviamente solo un tipo iper-analitico come me, ovvero uno che abbia la cura maniacale dei dettagli, (esattamente come Sua Maestà Silvio) avrebbe fatto in modo che quella sera tutto coincidesse a puntino.

Insomma che volete farci, sono un programmatore vecchio stampo, di quelli che programmavano in linguaggio macchina e che si dovevano curare anche dei dettagli più minuziosi.
Un solo bit fuori posto e non funzionava un cazzo!!!

Questa cura maniacale dei dettagli mi è rimasta... si fa per dire; in realtà, nella vita quotidiana me ne fotto tre cazzi dei dettagli, ma quando mi concentro su una cosa riaffiora quel mio vecchio mestiere di un tempo glorioso e zac... riesco a trasformarmi completamente.

I ragazzi di youreporter.it hanno effettuato un bel montaggio delle due clip, non c'è che dire, e abbastanza "sincronizzate" tra di loro.

Oh certo può darsi che ci sia un qualche errore di mezzo secondo o anche di due secondi nell'accoppiamente temporale fra i due clip, facciamo 3 secondi? Tanto per far contenti i soliti negazionisti!!!

Ohhh.
Finalmente siamo tutti d'accordo!

Stretta di mani, baci e abbracci e tutti a casa:
Auguri Presidente!

Buon Natale, Buon Anno e giacché ci siamo pure Buona Pasqua... (cominciamo a fare un po' di pubblicità alla nostra Colombella Pasquale non si sa mai).

Ma... ma...


Che ci faceva il Ministro Ignazio la Russa nel luogo del delitto MENTRE veniva commesso?

Calma eh, riformuliamo meglio la domanda sopra:

Che ci faceva il Ministro Ignazio La Russa nelle PROSSIMITA' del luogo del delitto MENTRE veniva commesso?

Quanta prossimità?

Tra errori, balle varie, ecc. ecc. ecc. ecc. diciamo che il Ministro La Russa si trovava a MENO di una quindicina di metri da Berlusconi quando questi veniva colpito al volto!

Certo potrebbero essere anche 10 metri, o persino 20 metri, la sostanza non cambia di molto.

Allora ragioniamo:

Io Ministro della Repubblica Italiana, che mi trovo nelle IMMEDIATE VICINANZE del MIO AMATO PREMIER mentre questo subisce un attentato (ok ok aggressione, ma per quanto si può stabilire nei primi concitati secondi la prima cosa a cui si pensa E' A UN ATTENTATO, o no? Noi persone normali lo avremmo pensato.
Certo, un Super Eroe come il Ministro La Russa invece no; che abbia scandito la scena col suo sguardo Xacchiapponico?).

Insomma un Ministro normale appartenente alla Normale Specie Umana si sarebbe precipitato IMMEDIATAMENTE ad ABBRACCIARE FORTE E A PROTEGGERE COL SUO CORPO le sacre reliquie del SUO PREMIER, e invece lui che fa?

Continua la sua passeggiata e sparisce dalla scena?
Da quella scena e da tutte le scene successive...

Non gliene fotte proprio niente a questo quì!!!

Ah povero Berlusconi... Hai proprio ragione: ti odiano tutti; a cominciare dal TUO MINISTRO LA RUSSA!!!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ricostruzione demenziale, degna di un ritardato mentale che vede complotti dapertutto.
Secondo me a te manca qualche rotella,
curati.

Alejandra ha detto...

http://aceontheriver.splinder.com/
Caro anonimo ti riporto link di altri ritardati mentali.

Miguel de Servet ha detto...

@ Alejandra [18 dicembre 2009 23.24]

Caro anonimo ti riporto link di altri ritardati mentali. [http://aceontheriver.splinder.com/]

Quello che è davvero affascinante, più ancora dell'ineffabile Ministro La Russa che addirittura … saluta (!) e … se ne va … è questa dichiarazione del Prof/Dott Zangrillo, primario dell'ospedale San Raffaele (vedi Sutura al labbro inferiore @ aceontheriver.splinder.com e relativo video YouTube (Berlusconi camicia riempita di sangue, sanguinamento COPIOSISSIMO!!! Che buffoni! minuti/secondi 0:22 - ):

"… Il Presidente ha riportato un trauma contusivo importante del massiccio facciale, con una lesione del LABBRO SUPERIORE sia all'interno che all'esterno, nonché (e questo si è evidenziato all'esecuzione di un esame TAC che abbiamo immediatamente eseguito) una frattura del setto nasale … [DOMANDA INTERVISTATRICE] … La cute del volto è particolarmente irrorata. Devo dire che, nonostante il freddo, che di solito comporta vaso-costrizione e quindi limita il sanguinamento, ha riempito una camicia di sangue e quindi e stato veramente un sanguinamento copiosissimo … [DOMANDA INTERVISTATRICE] … E' stata fatta una sutura del LABBRO INFERIORE… "

Insomma, LABBRO SUPERIORE o LABBRO INFERIORE???

A guardare queste immagini (Berlusconi lascia l'ospedale @ repubblica.it), se si è trattato del LABBRO INFERIORE , San Raffaele ha fatto un vero … miracolo chirurgico. E per il LABBRO SUPERIORE … mah …